Porte rapide coibentate per i supermercati: quali sono le caratteristiche principali?

Guest Post e Article Marketing Italiano di Qualità
porte rapide bmp

Indice dei contenuti

Tra le prime necessità di un supermercato in apertura (ma non solo) troviamo scaffalature di alta qualità e porte rapide per separare le diverse aree dello stabile.
Aree come il magazzino o le zone da dedicare alla panetteria e alla macelleria in genere devono disporre di separazioni evidenti (anche per ragioni di igiene e salvaguardia delle temperature).
Soffermiamoci sulle porte rapide coibentate. Quali sono le caratteristiche principali che ci fanno capire che si tratta di un portone di alta qualità? A quali produttori affidarsi?

Sicurezza e sostenibilità: caratteristiche delle porte rapide

Tra le principali caratteristiche ricercate da market e supermarket troviamo la sicurezza e la sostenibilità.
L’obiettivo delle porte rapide coibentate è il miglioramento delle condizioni di lavoro dei dipendenti, puntando alla massimizzazione degli impianti produttivi e alla diminuzione dei consumi.
Per quanto riguarda la diminuzione dei consumi, le porte di alta qualità garantiscono un netto abbassamento dei consumi per riscaldamento e refrigerazione. I supermercati di nuova generazione sono sempre alla ricerca di risorse in grado di impattare il meno possibile sull’ambiente.
Le porte coibentate vantano di pannelli in alluminio di grande spessore che permettono ai dipendenti di godere di una temperatura gradevole in ogni periodo dell’anno, senza rinunciare alla silenziosità delle chiusure.
Uno degli aspetti più ricercati dai supermercati è la sicurezza. Il sistema di avvolgimento a spirale delle porte rapide coibentate di ultima generazione si aziona con un solo tocco. Vengono chiamate rapide per la velocità con la quale riescono a richiudersi e ad aprirsi ma è in caso di pericolo che danno il meglio.
Il sistema di fotocellule a 22 raggi permette a operai e mezzi di lavorare in totale sicurezza anche in caso di blocco al momento del loro transito.

Altre caratteristiche richieste dalle porte per supermercati

Le porte rapide sono progettate per resistere a cicli continui di apertura e chiusura.
Il settore alimentare e i supermercati necessitano di porte coibentate in continuo azionamento: i tanti dipendenti e la necessita di carichi e scarichi frequenti in magazzino fanno delle porte uno dei punti di forza dello stabile.
Oltre alla velocità, la caratteristica da selezionare è l’isolamento.
La divisione degli ambienti è richiesta più che altro per preservare temperatura e livello di umidità delle stanze, a favore delle aziende che hanno a che fare con prodotti freschi e alimenti.
Tra le caratteristiche che permettono a queste porte di differenziarsi dalle altre vi è l’assenza di ingombro sul pavimento. Operai e mezzi possono quindi calpestare il pavimento senza il rischio di incidenti o caduta di merce.

Condivi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Post popolari: