Oro e Criptovalute il Mix è la Formula di Investimento Giusta

Guest Post e Article Marketing Italiano di Qualità
oro e criptovalute

Indice dei contenuti

Oro e criptovalute una discussione che ha interessato analisti e investitori piccoli e grandi alla ricerca della giusta formula per ottenere il meglio da entrambi gli asset.

La posizione delle banche tende a privilegiare l’oro come bene rifugio stabile in grado di difendersi dalle insidie di una finanza ormai fuori controllo sia per le sempre più cicliche crisi economiche che per i pericoli derivanti dai fenomeni inflattivi.

Una posizione che rispecchia la realtà di un bene rifugio che da sempre è sinonimo di sicurezza e stabilità.

Per quanto riguarda le criptovalute ed in particolar modo il Bitcoin quello più capitalizzato che ha raggiunto valori record nonostante le crisi da lockdown.

La situazione per le criptovalute è molto diversa nonostante alcuni osservatori abbiano più volte cercato di tracciare improbabili paralleli con il prezioso metallo giallo.

L’oro è considerato il bene rifugio per eccellenza a cui molti si rivolgono per creare riserve di valore da monetizzare solo in caso di necessità anche presso un compro oro Firenze o di altre città, in caso di oro fisico.

Un asset quello del Bitcoin adatto a chi cerca investimenti dalle elevate potenzialità di plusvalenza ma che allo stesso tempo sono da considerarsi ad alto rischio di perdita.

Oro e criptovalute sono da considerare due asset da investimento con finalità opposte, almeno per quello riguarda l’andamento visto fino ad adesso.

Partendo da questo presupposto non possiamo che dedurre che questo genere di investimenti sono molto diversi tra loro ma anche che un giusto mix dei due potrebbe dar vita ad un portafoglio di investimento interessante da un punto di vista delle plusvalenze e allo stesso tempo abbastanza sicuro.

Le criptovalute in un eventuale portafoglio rappresentano gli asset a rischio in grado di aumentare di molto di valore in caso di rialzi.

Allo stesso modo in caso di dissesti finanziari globali che trascinano al ribasso la maggioranza degli asset l’investimento in oro è uno scudo formidabile in grado non solo di resistere ma anche di dar vita a rialzi record proprio nelle crisi più profonde.

Inserire nel proprio piano di investimenti le criptovalute deve essere considerato oggi come acquistare azioni a rischio ma dall’altissima potenzialità di guadagno.

Per questo motivo prevedere una parte di investimenti in oro anche fisico può essere il giusto paracadute per difendersi anche dai crolli degli altri asset.

Condivi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Post popolari: