L’importanza di un’associazione per la psicoanalisi

Guest Post e Article Marketing Italiano di Qualità
associazione per la psicoanalisi

Indice dei contenuti

Un’associazione di psicoanalisi è un importante punto di ritrovo per i professionisti di questo campo. Un luogo dove scambiare pareri e dove approfondire argomenti inerenti alla materia della psicoanalisi.

Associazione per la psicoanalisi: perché è importante

Promuovere l’aggiornamento culturale e professionale, favorire lo scambio tra professionisti del settore sono i principali argomenti che sottolineano quanto sia importante un’ associazione per la psicoanalisi.

Gli scambi svolti tra i vari soci sono utili al sostegno reciproco e all’interscambio scientifico sulla materia della psicoanalisi e anche su materie affini.

La missione principale di un’ associazione di psicoanalisi è quella di garantire lo sviluppo della scienza della psicoanalisi e quindi promuovere la partecipazione e appartenenza dei soci all’ organizzazione stessa e alla comunità psicoanalitica.

Quindi la presenza di un’associazione di psicoanalisi è molto utile per tutti i professionisti della materia che cercano l’approfondimento in campo psicoanalitico.

Inoltre un’associazione di psicoanalisi è anche utile ad un cittadino per entrare in contatto con un team di professionisti della materia qualora ne avesse bisogno.

Le attività di un’associazione di psicoanalisi

La prima attività di un’associazione di psicoanalisi è la divulgazione della materia; una divulgazione aperta non solo ai soci esperti della materia ma anche a chi si sta avvicinando alla materia.

Come avviene questa divulgazione? Principalmente in due modi: online e fisicamente. La divulgazione online viene proposta soprattutto tramite il sito dell’associazione.

Una buona associazione deve contenere sul suo sito tutta una parte relativa a argomenti inerenti la psicoanalisi. È possibile consigliare letture e libri specialistici sull’argomento, schede informative e vari materiali di approfondimento della materia. Molto utile è anche caricare sul proprio sito una biblioteca virtuale di testi di psicoanalisi da consultare direttamente online.

Mentre la divulgazione non online avviene principalmente tramite eventi e conferenze che l’associazione organizza dove possono partecipare anche persone non specializzate nel campo della psicoanalisi. Spesso si organizzano anche presentazioni di libri sull’argomento.

Oltre la divulgazione è molto importante la formazione e l’aggiornamento interno dei suoi soci. Quindi organizzare corsi ad hoc sulla materia per i soci dell’associazione come per esempio seminari, giornate di studio su temi specifici della materia in oggetto.

Altra importante iniziativa di un’associazione potrebbe essere la pubblicazione di una loro rivista rivolta a tutti coloro che sono appassionati di psicoanalisi e a tutti i professionisti del settore.

Come costituire un’associazione

Un’associazione è un gruppo di persone che, in base a delle regole da loro stabilite e servendosi di una stabile organizzazione decide di perseguire una scopo comune che in questo caso è la divulgazione della scienza psicoanalitica.

In Italia per costituire un’associazione bastano 3 soci fondatori e rispettare alcune adempienze burocratiche e giuridiche, comunque molto semplici e veloci. La prima cosa da fare è la preparazione dello statuto e dell’atto costitutivo dove devono essere riconoscibili alcuni elementi considerati indispensabili come la denominazione dell’associazione, lo scopo e la sede legale.

Per costituire un’associazione di psicoanalisi non è necessario un atto notarile, e non è nemmeno necessario il riconoscimento governativo, che implica una procedura lunga e costosa.

Condivi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Post popolari: