Le infezioni respiratorie – proteggiamoci

Guest Post e Article Marketing Italiano di Qualità
Infezione respiratorie

Indice dei contenuti

Chiunque abbia mai avuto un raffreddore conosce le infezioni respiratorie acute. L’infezione respiratoria acuta è un’infezione contagiosa del tratto respiratorio superiore. Il tratto respiratorio superiore comprende naso, gola, faringe, laringe e bronchi.

L’infezione respiratoria acuta è un’infezione che può interferire con la normale respirazione. Può influenzare solo il sistema respiratorio superiore, che inizia ai seni e termina alle corde vocali, o solo il sistema respiratorio inferiore, che inizia alle corde vocali e termina ai polmoni.

È quasi impossibile evitare virus e batteri, ma alcuni fattori di rischio aumentano le possibilità di sviluppare infezioni respiratorie acute.

Con questa varietà di virus, non ci sono trattamenti sconosciuti. Il medico può prescrivere farmaci per gestire i sintomi durante il monitoraggio della tua salute. Se il medico sospetta un’infezione batterica, potrebbe prescriverle degli antibiotici.

Un naso che cola, congestione nasale, starnuti, tosse e produzione di muco sono i sintomi caratteristici delle infezioni respiratorie acute. I sintomi sono causati dall’infiammazione delle mucose del tratto respiratorio superiore. Altri sintomi includono:

  • febbre;
  • fatica;
  • mal di testa;
  • dolore durante la deglutizione;
  • respiro sibilante.

Il trattamento

La doxiciclina è utilizzata nel trattamento dell’infezione batterica; infezione del tratto respiratorio superiore; acne; bronchite; rosacea. La doxiciclina appartiene a una classe di farmaci chiamati tetracicline. Una classe di farmaci è un gruppo di farmaci che funzionano in modo simile. Questo farmaco agisce bloccando la produzione di una proteina batterica. Lo fa legandosi a determinate unità della proteina. Questo impedisce alla proteina di crescere e cura l’infezione.

Condivi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Post popolari: