Consulente SEO o un’Agenzia SEO?

Guest Post e Article Marketing Italiano di Qualità
seoConsulente seo o agenzia seo?

Indice dei contenuti

Consulente SEO e un’Agenzia di cosa si occupano?

Anche se si occupano sommariamente delle stesse cose un consulente SEO ed un’agenzia SEO operano in modo diverso. Un buon consulente ha il compito di progettare una strategia SEO capace di valorizzare un’immagine aziendale.

La SEO (Search Engine Optimization) è la base per una strategia di marketing: posizionando il sito in modo corretto, si aumentano le visite e si intercettano gli utenti interessati al prodotto offerto. In sostanza si attuano le strategie per trasformare gli utenti in clienti.

Nelle strategie SEO si concentrano tutte le operazioni che mirano ad incrementare le “visite organiche”
ossia dai motori di ricerca.

Tra i compiti decisivi della SEO un’ottimizzazione del codice sorgente della pagina web e quella dei contenuti. Il suo obiettivo è quello di prevedere cosa cercano sui motori di ricerca i potenziali.

Quindi si cura il posizionamento sui motori di ricerca, che rappresenta una delle azioni di web
marketing più efficaci per raggiungere nuovi utenti.

In modo da aumentare così i contatti e le vendite. Per intercettare i clienti è importante eseguire dapprima un analisi del mercato di riferimento.

Di fatto, il consulente SEO studia il modo in cui gli utenti eseguono le ricerche dai dispositivi. Dopo aver identificato le
specificità del prodotto, analizza i competitor per definire una strategia SEO a medio o lungo termine.

Affidarsi ad un consulente SEO dunque è utile se si vuole più visibilità e vendere di più. Ma il suo ausilio permette anche di aumentare il traffico del proprio sito e migliorare la reputazione online.

Questo specialista inoltre permette di ottenere dei risultati migliori rispetto ai diretti competitor.

Alla base di tali obiettivi che uno specialista mira ad ottenere vi è prima di tutto la funzionalità di un sito. Se il sito non rispetta le linee guida di Google, non potrà posizionarsi in modo efficace nelle prime posizioni del motore di ricerca. Un consulente SEO quindi si pone come mission quella di orientare il business del proprio cliente in modo da raggiungere obiettivi quantificabili sui motori di ricerca.

Consulente SEO vs agenzia SEO

Quando si ha bisogno dei servizi di questa professionalità ci si domanda se affidarsi ad un consulente SEO oppure ad un’agenzia SEO. Perché non si tratta della stessa cosa in quanto rappresentano due realtà differenti.

Ad esempio un consulente SEO è più flessibile, di contro un’agenzia SEO è più efficiente. Ma la vera differenza è l’approccio: i consulenti sono più proiettati verso la strategia, cioè verso il lungo termine.

Riassumendo, la creazione di una strategia a lungo termine riguarda un lavoro da consulenza invece l’implementazione tecnica è un lavoro di agenzia. Ma oggi è possibile imbattersi in dei consulenti SEO che lavorano con dei collaboratori più tecnici.

Così possono curare in modo più agevole anche la parte più tecnica, coprendo i compiti tipici di un’agenzia di web marketing.

Da parte loro poi alcune agenzie per rispondere al meglio alle richieste della clientela sono in grado di creare una strategia SEO ad hoc. Inoltre i consulenti sono portati a lavorare a contatto diretto con il cliente, mentre un’agenzia SEO tende a
lavorare per il cliente in modo più autonomo.

Delle differenze più rilevanti si possono trovare anche a livello strutturale. Di fatto una web agency, si avvale delle competenze di vari professionisti, ognuno con un compito preciso. Così si crea una catena di montaggio per completare un lavoro più grande. Nel caso del consulente, una singola persona svolge tutto il lavoro.

Chi si affida quindi ai servizi di un consulente SEO potrà ottimizzare il proprio sito web con operazioni di SEO on-page e SEO off-page. Se si richiede la collaborazione di un’agenzia SEO, invece i ruoli saranno ripartiti dal project che assegna le varie funzioni in base alle competenze dei suoi collaboratori.

Anche i costi sono diversi se si lavora con un consulente oppure con un’agenzia SEO. In pratica, un’agenzia che si occupa di SEO e di web marketing ha molte più spese rispetto a quelle che deve affrontare un consulente SEO. Infatti chi lavora in proprio ha dei costi fissi e più bassi.

Un altro aspetto da considerare riguarda poi le tempistiche. Di solito un’agenzia SEO segue un numero di
clienti maggiore, mentre un consulente accetta un lavoro per volta.

Quindi si potrebbero avere tempi di realizzazione dei progetti più rapidi da parte di un consulente. Ma in genere un’agenzia assicura ai propri clienti quello di cui hanno bisogno, nel momento preciso in cui ne hanno bisogno. Un consulente lavora fianco a fianco con il cliente, come se fosse un dipendente della stessa azienda.

Tenendo conto di tutti questi aspetti è possibile scegliere tra le due opzioni in base alle proprie esigenze. Ma soprattutto si deve considerare quale strategia il consulente SEO oppure l’agenzia SEO offre. E se questa sia compatibile con la propria immagine aziendale.

Condivi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Post popolari: