Che cos’è il servizio di copywriting?

Guest Post e Article Marketing Italiano di Qualità
Che cos'è il servizio di copywriting

Indice dei contenuti

L’avvento del web ha reso comuni molti termini che fino a pochi anni fa non erano parte del nostro vocabolario come social, blog e copywriting.

Oggi ho voluto dedicare questo articolo proprio al lavoro del copy, spiegando per sommi capi che cos’è il servizio di copywriting.

Sempre più spesso le aziende, così come i liberi professionisti, scelgono il web per far conoscere il proprio business agli utenti che in rete cercano i prodotti e/o i servizi che l’azienda o il professionista in quetione offre, nella speranza di trasformarli in nuovi potenziali clienti.

La cosa sicura è che il web rappresenta una grande risorsa alla quale attingere per convertire utenti interessati a quanto proposto in nuovi clienti, ma il passaggio non è sempre facile.

Chi ha deciso di optare per spostare o incrementare la propria popolarità sul web, di norma si affida a delle piattaforme come un sito internet aziendale o personale, un blog ed i sempre più in voga profili social.

Ma come sfruttarli al massimo?

Mettiamo di voler accrescere la reputazione del nostro brand attraverso un blog, dopo averne ottenuto la realizzazione, avremo in pratica la “scatola vuota” nella quale inserire i nostri prodotti e/o servizi, un po’ come se acquistassimo un negozio fisico, una volta entrati in possesso del locale dovemo disporvi la merce da proporre al pubblico.

Per deviare l’attenzione del pubblico dalla vetrina di un nostro competitor (concorrente) per indirizzarla alla nostra, dobbiamo fare in modo che l’esposizione di quanto proponiamo sia accattivante, quindi la merce dovrà essere messa in risalto in maniera tale da invogliare all’acquisto.

Quando mi viene chiesto di descrivere in due parole che cos’è il servizio di copywriting, riassumo il concetto in questo pensiero: il copywriter è colui che allestisce la vetrina di un negozio virtuale esponendovi in maniera accattivante ed invitante la merce destinata alla vendita.

Quali sono le regole del copywriter

La visione del web potrebbe essere quella di un mondo a parte, fatto di regole vere e proprie e di altre, che se pur non scritte, vengono rispettate come se lo fossero e tutte in continuo mutamento.

Seppure il settore del copywriting sia in continua evoluzione, ad oggi ci sono delle regole di base che un copywriter deve rispettare per poter offrire un buon servizio a chi si affida alla sua scrittura, tra le quali ci sono le dieci indicate a seguire:

  • Unicità dei contenuti proposti;
  • Proprietà di linguaggio;
  • Versatilità nell’esposizione dell’argomento sulla base del target di utenti individuato dal cliente;
  • Studio preventivo dell’argomento trattato:
  • Giusto utilizzo della parola chiave principale;
  • Realizzazione di contenuti di utilità per il lettore;
  • Realizzazione di contenuti per agevolare la conversione del lettore in nuovo potenziale acquirente;
  • Bando a giri di parole per arrivare più velocemente e senza fatica al numero di parole concordato con il cliente per ciascun contenuto;
  • Realizzazione di contenuti che siano in linea con il gusto del cliente;
  • Disponibilità alle modifiche dei testi sulla base delle indicazioni del cliente durante la revisione.

Questi sono soltanto alcuni parametri che un copy deve rispettare per offrire al proprio cliente un servizio copywriting di qualità.

Dal canto mio ho deciso di fornire ai miei clienti un servizio un un plus in più: la convenienza ma mai a scapito della qualità, con dei pacchetti promozione che possono permettere di risparmiare anche notevolmente rispetto alla stesura di un singolo contenuto.

Per poterli illustrare ed aiutare un futuro cliente a scegliere quello che più si adatta alle sue necessità, sono sempre disponibile ad un primo contatto telefonico senza impegno al 348.42.84.927.

Il primo contatto telefonico è stato spesso alla base di proficue e piacevoli collaborazioni perché ha dato modo sia al cliente che a me stesso di  capire come trovare una linea comune per la realizzazione di contenuti adatti al cliente ed alle necessità del suo business.

Contenuti originali o duplicati?

Che cos’è il servizio di copywriting fatto con contenuti copiati e cosa ottiene?

Meglio contenuti originali o duplicati?

Queste sono due delle domande che spesso mi sento rivolgere ed alle quali rispondo con franchezza in questo modo:

Perché il lavoro di un copywriter sia efficace e quindi aiuti nella conversione di utenti del web in nuovi potenziali clienti, è necessario che quanto scritto sia accessibile appunto agli utenti del web, quindi deve essere presente nei risultati dei motori di ricerca.

Più il sito internet, il blog o il profilo social che ospita i contenuti è tra i primi risultati offerti dal motore di ricerca in base ad una domanda specifica dell’utenza e più aumentano le probabilità che l’utente decida di compiere un’azione, come il ricontatto o direttamente l’acquisto di un prodotto o di un servizio.

Potrebbe sorprendere la correlazione che esiste tra la risalita di un sito o di un blog nelle posizioni dei motori di ricerca e la realizzazione di buoni contenuti, di qualità e presenti in certa quantità, ospitati all’interno di detto sito o blog.

Per questo la realizzazione di contenuti unici è fondamentale per agevolare il traffico organico (derivante dalle ricerche degli utenti e non dalle campagne pubblicitarie a pagamento) di un sito web o blog.

I motori di ricerca sono ormai “intelligenti” al punto da compendere il senso di un contenuto confrontandolo con quanti pubblicati che trattano lo stesso argomento, accorgendosi se si tratta di uno scritto originale o se derivante da copiatura o riadattamenti.

In questo caso il motore potrebbe giudicare il testo copiato controproducente per gli utenti perché ripete lo stesso concetto esposto da altri senza fornire una risposta alla richiesta.

Se questo avvenisse il motore potrebbe decidere di penalizzare il sito che contiene la duplicazione,  che quindi perderebbe posizioni nei risultati delle ricerche degli utenti rendendo vano ed addirittura controproducente il servizio di copywriting.

Il rapporto tra cliente e copywriter

Creare un buon rapporto lavorativo tra il cliente ed il copywriter è molto importante ai fini della riuscita di un piano editoriale.

Che cos’è il servizio di copywriting senza empatia?

Si ridurrebbe al mettere nero su bianco la descrizione di un prodotto o di un servizio con comptenza si ma senza quel tocco in più.

Il plus fornito dall’empatia che si crea tra il cliente ed il suo copy può essere di aiuto a quest’ultimo per realizzare un contenuto in linea con i desideri e le aspettative del cliente che meglio di chiunque altro conosce i pregi del prodotto o del servizio offerto.

Un copywriter non dovrebbe mai considerarsi “arrivato” seppure nel tempo abbia conquistato una certa popolarità, perché continuare ad imparare coadiuva un’attività che muta continuamente.

Allo stesso tempo un professionista della scrittura è cosciente di essere un individuo con le proprie idee ed il proprio modo di esporle ed accettare le critiche significa fornire al cliente un contenuto che rispecchia quello che lui vuol comunicare agli utenti nella maniera in cui sente di volerlo comunicare perché rappresentativa della propria azienda o di se stesso.

Tariffe copywriting

Il costo per la stesura di un contenuto unico ed originale può variare notevolmente anche in base alla piattaforma alla quale sarà destinato e quindi alla sua lunghezza.

Come detto un contenuto deve offrire una risposta ad una domanda specifica degli utenti che navigano in rete, in questo modo il sito o il blog che lo ospiterà verrà agevolato nella risalita nelle posizioni dei motori di ricerca.

Per questo svolgo il mio lavoro con passione oltre che con professionalità proprio per fornire questo tipo di servizio ai miei clienti, ma al contempo metto al centro ogni singolo cliente ed i suoi bisogni, anche in relazione all’aspetto economico.

Le tante offerte che accompagnano molti dei miei servizi, tra cui c’è quello di copywriting, aiutano i clienti nella scelta di soluzioni adatte alle disponibilità del momento senza rinunciare alla qualità che è per me il primo punto in ordine di importanza: offrire al cliente contenuti sempre di qualità pur mantenendo più che conveniente il costo del servizio.

Condivi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Post popolari: