Catering o Delivery Cosa Scegliere ?

Guest Post e Article Marketing Italiano di Qualità
catering o delivery

Indice dei contenuti

Cosa scegliere tra catering e delivery dipende molto da cosa ci si aspetta da questi servizi che forniscono entrambi cibi pronti da essere mangiati senza doversi preoccupare di preparare e cucinare il cibo.

Queste forme di ristorazione rappresentano in gran parte il consumo del cibo pronto del futuro, non solo nella attuale situazione di lockdown ma anche prima questi settori stavano lentamente ma in modo costante prendendo piede andando a conquistare la fiducia e di un numero crescente di clienti.

Per quanto riguarda il catering nonostante questo settore appaia destinato a crescere nel futuro le sue origine risalgono a molti anni fa, quando in certe situazioni particolari veniva ingaggiato un servizio di questo tipo in molte situazioni.

Catering aziendali o scolastici erano i punti di forza necessari a fornire cibo espresso a chi non aveva il tempo di occuparsi di allestire i pasti sia che si trattassero di tante persone sia di piccoli gruppi.

Nonostante le sue origini risalgono addirittura alle prime lunghe tratte ferroviarie, ove era necessario fornire pasti caldi a chi doveva affrontare viaggi molto lunghi, questo genere di servizio era riuscito ad entrare nell’immaginario collettivo anche per organizzare eventi, matrimoni o buffet.

Per comprendere quanto i catering si siano saputi adattare sempre alle nuove sfide basti citare l’esempio dei catering Firenze che sono uno dei punti di forza per attrarre stranieri che scelgano il nostro paese per sposarsi.

Una scelta che è possibile anche grazie alla bellezza della città e alle sue ineguagliabili locations adatte per un matrimonio sa sogni.

Per quanto riguarda il delivery questo tipo di servizio nasce dalla esigenza di dovere mangiare di solito a casa senza dover acquistare gli alimenti e successivamente cucinarli.

In questo periodo sta salendo la richiesta anche per il settore del delivery che oltretutto è molto economico e pratico soprattutto quando ci si trova senza cibo in casa e non è possibile andare ad acquistare personalmente qualcosa.

Da diversi anni alcune forme di delivery si sono diffuse consegnando a casa ma si tratta di una quota relegata che era quasi tutta rappresentata dalle pizze, al contrario dei paesi anglosassoni ove questa richiesta è ormai un comparto stabile che da anni molti collaboratori che possono raggiungere il cliente in ogni luogo.

Condivi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Post popolari: