Che cosa sono le carte di credito per aziende

Guest Post e Article Marketing Italiano di Qualità
carte di credito per aziende

Indice dei contenuti

Cosa cambia tra una classica carta di credito ad uso personale ed una carta di credito per aziende? Non c’è dubbio che, ad oggi, il settore sia particolarmente ricco di offerte: servizi bancari online che, ormai, sono diventati all’ordine del giorno per qualsiasi cittadino e che non per forza, ormai, è necessario richiedere alle banche classiche.

Sono tantissime, in effetti, le carte di credito che vengono erogate da istituti di credito che operano sostanzialmente come aziende private. Non mancano ovviamente gli istituti di credito e le aziende regolarmente autorizzate a “fare da banca“, per dirla in modo semplice e chiaro, e il web è senza dubbio una fucina di nuove opportunità in tal senso.

Leggi anche: Guest Post: 4 cose da sapere assolutamente

Vantaggi carte di credito aziendali

Questo presenta dei vantaggi, anzitutto in termini di costi: in genere si tratta di servizi che costano molto poco, e che comunque si riescono ad ammortizzare per una varietà di ragioni.

Le carte di credito per aziende, a questo punto, sono servizi finanziari che offrono la possibilità di creare carte di credito per i propri dipendenti o collaboratori esterni, ed in cui è possibile tenere sotto controllo le spese aziendali.

Carta di credito Soldo

Un esempio di carta di credito di questo tipo, per fare un esempio concreto, è ad esempio quella offerta da Soldo, uno dei servizi più innovativi in questo ambito e che, ad oggi, conta 60 mila clienti business.

Nata 5 anni facon sede a Roma, Milano, Dublino e Londra, è una società autorizzata dalla FCA (Financial Conduct Authority) per quello che riguarda le politiche aziendali, e si integra molto facilmente nella contabilità aziendale: appoggiando le proprie carte al circuito MasterCard, permette di definire un budget massimale per ogni tipo di offerta, oltre alla creazione di report spesa automatici.

Insomma un vero e proprio servizio professionale con il quale si può pensare di gestire al meglio la propria amministrazione e contabilità interna.

Le carte di credito aziendali sono, pertanto, un tipo di carte di credito (anche se, in realtà, non concedono un fido, per cui di fatto sono più simili a carte di debito o comunque con plafond massimo non sforabile) destinate al settore business (quindi liberi professioni, PMI, startup SRL, SPA ecc.

 

(Fonte: sito ufficiale Soldo)

Condivi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Post popolari: