Ammanchi in Azienda: come difendersi e a chi affidarsi

Guest Post e Article Marketing Italiano di Qualità
ammanchi in azienda

Indice dei contenuti

La nostra Agenzia Investigativa a Roma sa bene come sia importante difendersi da furti e ammanchi in azienda, una situazione in cui sempre più spesso viene coinvolto un Investigatore Privato a Roma. In questo post vediamo alcuni consigli utili per proteggere la tua attività, dato che nessuno è immune da ladri e malfattori.

Infatti, non sono soggette ad ammanchi in azienda solo le imprese che producono oggetti di valore, ma chiunque abbia mezzi, denaro, strumenti tecnologici, senza dimenticare che sono a rischio anche le banche dati.

La maggior parte dei furti in azienda, inoltre, sono compiuti da dipendenti o ex dipendenti e tanti sono i fatti di cronaca che riguardano proprio gli ammanchi in azienda, sia che si tratti di merce, sia che si tratti di strumenti tecnologici. Cosa fare allora?

Ammanchi in azienda: difendersi con telecamere e mistery client

Se sei il titolare di un’azienda e sospetti comportamenti illegali o reati è tuo dovere difenderti, coinvolgendo un’agenzia investigativa Roma come Verdile Investigazioni e un bravo investigatore privato. La protezione dell’azienda dai furti deve diventare una priorità, anche se il controllo dei dipendenti va effettuato sulla base dello Statuto dei Lavoratori sulla Privacy.

A disposizione del titolare dell’azienda ci sono due strumenti:

  • telecamere: chi decide di dotarsi di un sistema di videosorveglianza deve proteggere l’azienda ottenendo permessi e autorizzazioni necessarie. Uno strumento sempre più richiesto sono le spycam, mini telecamere usate per monitorare i comportamenti sospetti;
  • mistery client: permette di tenere sott’occhio i comportamenti sleali dei dipendenti ed è usato dalle grandi catene di franchising per tenere sotto controllo le filiali e verificare che siano rispettate le linee guida della casa madre. Tuttavia, si tratta di uno strumento perfetto anche per evitare eventuali furti.

Telecamere e Mistery Clienti sono due degli strumenti più importanti per proteggersi dagli ammanchi in azienda e difendere l’attività da furti e atti criminali.

Furti in azienda: alcuni consigli utili

Per difendersi dagli ammanchi in azienda i consigli di Verdile Investigazioni sono:

  • controllare con attenzione i dipendenti, soprattutto i nuovi assunti per essere pronti a cogliere il minimo segnale di comportamento illecito;
  • chiudere gli accessi all’azienda e verificare che il magazzino sia adeguatamente protetto, ma anche installare un buon sistema d’allarme e dotare i cancelli di sensori volumetrici;
  • non lasciare i mezzi di trasporto all’aperto e con le chiavi incustodite nei locali aziendali;
  • conservare i documenti personali e i dati sensibili in cassaforte o armadietti dotati di serrature;
  • provvedere personalmente all’eventuale duplicazione delle chiavi aziendali;
  • in caso di assenza prolungata incaricare una persona di fiducia di effettuare controlli periodici in azienda.

Come puoi vedere si tratta di piccoli accorgimenti che ti permetteranno di dormire sonni tranquilli, dato che impediranno il verificarsi di furti e ammanchi in azienda. Se, tuttavia, sospetti della lealtà dei tuoi dipendenti il consiglio è contattare subito un’agenzia investigativa a Roma.

Solo il lavoro di investigatori privati professionisti ti permetterà di produrre prove e documentazione con valore legale, utili ad essere portata in Tribunale.

In questo contesto può essere disposto il licenziamento per giusta causa del dipendente che ha commesso il reato. Chi si affida al fai-da-te, invece, rischia di non avere gli strumenti per provare che una persona ha compiuto un atto sleale, dato che le prove ottenute dal titolare d’azienda non hanno valore legale.

Condivi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Post popolari: